HomeSCAMBI CULTURALIIL PROGRAMMA DI SCAMBIO

Il programma di scambio

Il Coro desidera ampliare lo scambio di esperienze con altri cori stranieri, animato dalla convinzione che il canto di ispirazione popolare possa essere un elemento aggregante che varca i confini nazionali, capace di raccogliere consensi e lusinghieri apprezzamenti non solo da coloro che ne sono direttamente coinvolti, ma anche da coloro che, con sensibilità e approcci diversi si avvicinano, anche per la prima volta, a questa forma di espressione artistica.

L'esperienza dello scambio culturale con il coro bavarese MGV non è stata significativa solo per i membri del coro e le loro famiglie, ma ha coinvolto progressivamente negli anni tutta la cittadinanza di Vigonza e persino dei comuni limitrofi, moltissime associazioni culturali locali e l'amministrazione comunale.

È per questo che il Coro vorrebbe instaurare rapporti di scambio con altri cori stranieri; la formula, ormai collaudata, prevede, generalmente, che:

il coro ospitante si occupi dell'alloggio del coro ospitato;il coro ospitato provveda a coprire le proprie spese di trasporto;il coro ospitante organizzi una serie di concerti nel luogo di residenza e/o nei comuni limitrofi (o secondo un programma prestabilito).

Se desiderate instaurare un rapporto di scambio con il Coro Serenissima, contattate: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.