Articoli

Nordendorf 2005

Dal 16 al 19 giugno del 2005 il Coro Serenissima, con un gruppo di sostenitori, è tornato per la quinta volta in Germania ad incontrare gli amici del Coro M.G.V. di Nordendorf.

Questa trasferta aveva un valore tutto particolare in quanto celebrava il 20° anno di amicizia tra le due Associazioni. Un traguardo di tutto rispetto e a dare il giusto risalto all'occasione, in rappresentanza del Comune di Vigonza, ci accompagnava il Dott. Patrizio Zanella, Assessore alla Cultura.

Come per le precedenti visite siamo stati ospitati in due graziosi alberghi di Maitingen, un paese ad una decina di chilometri da Nordendorf.

Da qui, il giorno seguente, siamo partiti, con la preziosa guida di Fernando, per Ratisbona una città medioevale posta sul punto più a nord del fiume Danubio.

Usanza curiosa di questa località è che non ci si saluta col "buon giorno" ma con "Gruss Gott" che significa "Saluta Dio" e ci si lascia dicendo semplicemente "salve" (servus).

Caratteristico è il Ponte in pietra sul Danubio, il più antico ponte della Germania e dal quale si gode la più bella vista della città.

Altri monumenti visitati sono il vecchio Palazzo del Municipio, la chiesa di San Emmeran, il Duomo di San Pietro con la sua imponente facciata gotica.

Appena fuori dalla città, su una collina, si erge il Walhalla, un copia del Partenone di Atene, tempio costruito da re Ludovico I di Baviera nella prima metà del 1800.

Alla sera incontro ufficiale con gli amici del Coro M.G.V. a casa del Dr. Eberle.

Era stata organizzata una serata stile "Oktoberfest" con tanto di orchestrina bavarese, tutti nei costumi locali e... tanta birra!!.

Non sono mancate le tipiche sfide tra gruppi come il tradizionale tagli del tronco. In un clima sempre più caloroso ed amichevole, dalla cena si è passati a canti, balli e brindisi fino a notte inoltrata.

La giornata di sabato è stata dedicata alla visita della valle del fiume Altmühl famosa per i fossili di piante e di animali che contiene. Abbiamo visitato il museo di Solnhofen ed ammirato fossili eccezionali di più di 150 milioni di anni tra cui un uccello preistorico: pezzo rarissimo. Ultima meta è stata la cittadina di Eichstätt, gemellata, per via dei fossili, con Bolca (VR).

Importanti la Piazza del Mercato con la fontana di Villibaldo, il Duomo San Salvator in parte romanico in parte gotico; la piazza della Residenza, circondata da bellissimi palazzi.

La sera, presso la palestra di Nordendorf, si è svolto il tradizionale Concerto con l'esibizione di quattro Cori: Il Coro Serenissima, il Coro M.G.V. ed il Coro Parrocchiale di Nordendorf, più il Coro di Maitingen. Di fronte ad un numeroso pubblico, ogni Gruppo ha presentato brani del proprio repertorio. Alla fine tutti i Cori all'unisono hanno eseguito canti in tedesco ed in italiano.

Dopo il Concerto sono seguiti lo scambio di doni ricordo, i discorsi ufficiali dei Presidenti dei due Cori, dell'Assessore Zanella e del Sindaco di Nordendorf Elmar Shöniger. Da tutti è stato sottolineato il ruolo di aggregazione e di fraternità instauratosi fra i Cori ed i due Comuni.

In occasione del ventennale di incontri i due Amministratori hanno firmato un documento ufficiale che sancisce il riconoscimento ai 2 Cori "per i 20 anni di attività culturali grazie alle quali hanno dato un prezioso contributo all'incontro tra le rispettive comunità"...

La domenica, nella chiesa di Nordendorf, durante la S. Messa, il Coro Serenissima ha eseguito alcuni canti sacri.

Al termine ... "tutti da Toni" e, ancora una volta, l'amico Toni ci ha sorpreso con la sua squisita ospitalità. Si sono eseguiti gli inni nazionali, ed ancora canti, scambio di doni ecc.... fino al momento dei tristi ma inevitabili saluti per il rientro in Italia.

La Baviera e Nordendorf rimangono un ricordo, ma già nasce l'attesa per il prossimo incontro a Vigonza. Gli scambi continueranno nei prossimi anni e contribuiranno a far crescere l'amicizia fra i due Cori e la stima fra le due comunità.